Area impianti tecnologici – Assistente di Cantiere Tecnologie Correnti Forti

(linea primaria, sottostazione elettrica, trazione elettrica, luce forza motrice)

La risorsa dovrà:

  • svolgere attività di controllo dei lavori in fase realizzativa, assicurandone l’esecuzione secondo le indicazioni e il rispetto dei programmi dei lavori;
  • pianificare e monitorare le attività di propria competenza;
  • predisporre la documentazione formale (verbali per la consegna lavori, le eventuali sospensioni, riprese ed ultimazione);
  • gestire l’interfaccia tecnica in cantiere tra gli impianti tecnologici di competenza e le opere civili/armamento tramite verbali di coordinamento;
  • supportare il direttore tecnico di cantiere nell’interfaccia con la committenza per quanto riguarda i lavori che coinvolgono gli impianti interferenti con l’esercizio ferroviario, con particolare riferimento alle richieste di interruzioni, rallentamenti e scorte;
  • verificare la documentazione contabile predisposta dai subappaltatori, il rispetto delle prescrizioni contrattuali del sistema qualità e di gestione ambientale da parte dell’appaltatore/esecutore e l’avanzamento delle opere/impianti di competenza;
  • supportare il direttore tecnico cantiere in materia di sicurezza e igiene sul lavoro, nonché ambientale;
  • verificare l’autorizzazione dei piani operativi di sicurezza (P.O.S.) e l’attuazione durante l’esecuzione dei lavori, segnalando al direttore tecnico cantiere eventuali anomalie;
  • coordinarsi con i coordinatori esecuzione dei lavori per le attività di propria competenza;
  • interfacciarsi con la direzione lavori per quanto attiene le problematiche esecutive;
  • supportare nelle attività di istruttoria delle riserve e varianti, sospensioni e riprese dei lavori, proroghe richieste dall’appaltatore, modifiche e proposte di risoluzione non conformità e risoluzione;
  • supportare il direttore tecnico di cantiere nella predisposizione degli ordini verso i subappaltatori, nella redazione e implementazione in campo delle istruzioni utili alla gestione delle attività di cantiere.

 

Qualifiche e Competenze richieste:

  • diploma tecnico in ambito industriale e/o laurea triennale e/o laurea magistrale in Ingegneria Elettronica/Elettrotecnica /Meccanica/Telecomunicazione;
  • pregressa esperienza di almeno quattro anni maturata in cantiere nell’ambito della realizzazione di progetti di impianti di trazione elettrica, sottostazioni di conversione e luce e forza motrice /sistemi tecnologici ferroviari nonché gestione dei lavori interferenti con l’esercizio ferroviario;
  • conoscenza di base della normativa rilevante in materia di Lavori Pubblici e di Sicurezza cantieri;
  • conoscenza di base sistemi di ingegneria ferroviaria, nonché dei processi di costruzione e tecnologie dei materiali;
  • ottima conoscenza del pacchetto Office;
  • buona conoscenza della lingua inglese (almeno a livello medio superiore B2).

 

Sede di lavoro: Brescia e cantieri lungo la tratta ferroviaria Brescia Est – Verona

Data: marzo 2022

INVIA LA TUA CANDIDATURA PER LA POSIZIONE DI
Area impianti tecnologici – Assistente di Cantiere Tecnologie Correnti Forti

    ALLEGA IL TUO CURRICULUM VITAE (max 3Mb) IN FORMATO WORD O PDF

    * Campi obbligatori.